AVVISO PUBBLICO: ESTRATTO DEL VERBALE n.1 del 20 giugno 2020 della COMMISSIONE GIUDICATRICE

Importanti
concorsi
primo-piano
avvisi
Data:

11 marzo 2021

Visite:

998

Tempo di lettura:

8 min

AVVISO PUBBLICO: ESTRATTO DEL VERBALE n.1 del 20 giugno 2020 della  COMMISSIONE GIUDICATRICE
AVVISO PUBBLICO: ESTRATTO DEL VERBALE n.1 del 20 giugno 2020 della COMMISSIONE GIUDICATRICE

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE  AMMINISTRATIVO CATEGORIA C, POSIZIONE ECONOMICA C1. DA ASSEGNARE ALL’AREA AMMINISTRATIVA, AFFARIGENERALI – DEMOGRAFICI/ELETTORALE – SOCIO/CULTURALE).

(Estratto verbale n. 1 del 20/06/2020)

CRITERI E MODALITÀ DI VALUTAZIONE DELLE PROVE CONCORSUALI.

La Commissione, in merito alle 2 prove scritte ed a quella orale, STABILISCE  quanto segue:

  • Prova A) - prova costituita da un'unica trattazione, 1 elaborato scritto ( i candidati dovranno redigere l'elaborato, sorteggiato fra una terna e nell'ambito di un tempo massimo predeterminato dalla Commissione).
  • Prova B) – (a contenuto teorico – pratico) e sarà costituita da un'unica trattazione, 1 elaborato scritto: Soluzione di un caso pratico o illustrazione di un procedimento amministrativo di competenza dell'ufficio e redazione di un atto amministrativo attinente al procedimento. La prova potrà essere effettuata mediante l'utilizzo di procedure informatiche ( anche in questa prova, i candidati dovranno redigere l'elaborato, sorteggiato fra una terna e nell'ambito di un tempo massimo predeterminato dalla Commissione. La prova potrà essere effettuata mediante l'utilizzo di procedure informatiche);

 

LA COMMISSIONE prende atto che, così come previsto dal Bando di concorso pubblico i punteggi massimi da attribuire alle prove sono i seguenti:

- 2 PROVE SCRITTE :  PUNTI 30 / 30 PER OGNI PROVA

-  PROVA ORALE      :   PUNTI 30 / 30

Per superare ogni prova occorre riportare il punteggio di almeno 21/30

 

I titoli saranno valutati ( ai sensi dell’Art.10 del bando) come segue: 

punteggio massimo complessivo di 10, di cui:

I^ categoria - titoli di servizio punti 4

II^ categoria - titoli di studio punti 4

III^ categoria - titoli vari punti 1

IV^ categoria - curriculum punti 1

Per un totale di 100 punti ( valutazione prove scritte ed orali + titoli)

La Commissione definisce inoltre che per l'attribuzione del punteggio a disposizione, in entrambe le prove scritte terrà conto dei seguenti principali criteri di valutazione:

-INSUFFICIENTE: il contenuto della risposta è scarsamente attinente al tema dato, l’esposizione è incompleta, incoerente, disorganica. Il linguaggio utilizzato risulta inappropriato: sino ad un massimo di 17/30;

-SUFFICIENTE: la risposta individua le tematiche fondamentali dell’argomento dato, l’esposizione è chiara, la trattazione è coerente, ma superficiale: da 18/30 sino ad un massimo di 20/30;

-PIÙ CHE SUFFICIENTE/BUONO: la risposta è centrata sulle tematiche fondamentali dell’argomento dato, il contenuto è ben organizzato, la conoscenza dell’argomento è adeguata. La trattazione è arricchita da competenze (legislazione, giurisprudenza, dottrina e/o prassi), espresse con sinteticità e adeguatezza di linguaggio tecnico: da un minimo di 21/30 ad un massimo di 26/30;

-OTTIMO: la risposta affronta in maniera esaustiva l’argomento dato, il contenuto è esposto facendo corretto ricorso al linguaggio tecnico specifico della materia, è ben organizzato e sviluppato; è supportato e ulteriormente arricchito da connessioni e richiami a istituti affini; la conoscenza della materia è molto approfondita e denota un’elevata capacità di ragionamento e sintesi : da un minimo di 27/30 ad un massimo di 30/30.

CRITERI DI VALUTAZIONE DELLA PROVA ORALE:

 La prova orale si svolgerà sugli argomenti oggetto del bando di concorso. Nel valutare la risposta, la Commissione terrà conto dei seguenti elementi:

  • completezza e pertinenza delle risposte;
  • adeguata proprietà espressiva;
  • capacità di collegare l’aspetto tecnico della materia con i processi organizzativi/amministrativi tipici del Servizi Amministrativi.

Immediatamente prima dell'inizio della prova orale, la Commissione provvederà a stilare 3 gruppi di domande  per ciascuna delle materie di esame (4 domande per ciascun gruppo).

Successivamente verrà estratto a sorte il gruppo di domande da sottoporre ai candidati.

 Il punteggio della prova orale sarà determinato complessivamente dalle risposte date alle domande.

Durante la prova i candidati saranno sottoposti alla prova della lingua inglese, mediante lettura e traduzione di un brano ricavato da testi correnti e sarà valutata la conoscenza dell’uso dei più comuni programmi informatici.

Ultimo aggiornamento: 11/03/2021, 18:26

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri