AVVISO PUBBLICO: MANIFESTAZIONE INTERESSE AFFIDAMENTO LUDOTECA 2021/2023

Importanti
avvisi
primo-piano
Data:

9 luglio 2021

Visite:

789

Tempo di lettura:

25 min

AVVISO PUBBLICO: MANIFESTAZIONE INTERESSE AFFIDAMENTO LUDOTECA  2021/2023
AVVISO PUBBLICO: MANIFESTAZIONE INTERESSE AFFIDAMENTO LUDOTECA 2021/2023

 

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L’ESPLETAMENTO DI PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DI UN BANDO

DI GARA DI IMPORTO INFERIORE ALLA SOGLIA COMUNITARIA PER L’AFFIDAMENTO DELL’APPALTO DEL

SERVIZIO LUDOTECA - TRIENNIO 2021 - 2023

ai sensi dell’art. 36, comma 2, lett. a) D.Lgs. n. 50/2016 come modificato dall’art. 1, comma 2, lett. a) L. di conversione n. 120/2020

SI RENDE NOTO

che il Comune di Olzai intende espletare una manifestazione di interesse avente ad oggetto l’appalto per il Servizio Ludoteca - Triennio 2021/2023, al fine di individuare, nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, concorrenza, rotazione e trasparenza, le Ditte da invitare alla procedura ai sensi dell’art. 36, comma 2, lett. a) del D.Lgs. n. 50/2016 come modificato dall’art. 1, comma 2, lett. a) della Legge di conversione n. 120/2020.

L’indagine di mercato di cui al presente avviso ha il solo scopo di favorire la partecipazione e la consultazione degli operatori economici del settore mediante acquisizione di espressa manifestazione di interesse da parte degli stessi ad essere successivamente invitati alla presentazione dell’offerta.

Stazione appaltante

Comune di Olzai - Via Vittorio Emanuele n. 25 - 08020 - Olzai - Prov. Nu.

Telefono: 0784 55001 int. 3 - 0784 1827903.

Email: servizisociali@comune.olzai.nu.it;

PEC: servizisociali@pec.comune.olzai.nu.it - protocollo@pec.comune.olzai.nu.it.

Sito internet: www.comune.olzai.nu.it.

Responsabile del procedimento

Ai sensi dell’art. 31 del D.Lgs. n. 50/2016 s.m.i. il Responsabile Unico del procedimento è l’Assistente Sociale, Dott.ssa Barbara Longu.

Oggetto dell’appalto

L’oggetto della presente procedura è la gestione del Servizio Ludoteca - Triennio 2021/2023, rivolto ai minori di età compresa tra i 3 e gli 11 anni, residenti e/o domiciliati nel Comune di Olzai.

CPV 85320000 - 8

divisione in lotti: no

Finalità del servizio

Il Servizio Ludoteca è finalizzato a diffondere e rendere effettiva una nuova cultura dell’infanzia in relazione alle mutate condizioni della società, mediante interventi di socializzazione, aggregazione e momenti di formazione.

Il servizio ha, quindi, una forte valenza sul piano della prevenzione sociale in quanto attua interventi di continuità educativa per il tempo libero, rivolti all’infanzia e alla preadolescenza, che si concretizzano nella realizzazione di progetti ed attività finalizzati a promuovere una socializzazione positiva, favorendo l’acquisizione di strumenti di conoscenza e di autodeterminazione per la definizione della propria individualità personale e sociale, la creatività e la partecipazione dei minori alla decisione e alla progettualità.

Il Servizio Ludoteca ha lo scopo principale di offrire ai minori e alle loro famiglie un luogo di incontro stimolante ed accogliente dove poter trascorrere parte del tempo libero in attività ludiche libere e strutturate. Al fine di promuovere un sistema formativo integrato è opportuno prevedere il supporto di operatori educativi con specifica competenza professionale, forme di continuità con la scuola pur nella valorizzazione della specificità delle diverse esperienze, l’integrazione con iniziative informative e formative rivolte alle famiglie.

Destinatari del servizio

I destinatari del servizio in appalto sono i minori di età compresa fra i 3 e gli 11 anni.

Durata del servizio e rinnovo

L’appalto ha la durata presunta di n. 3 (tre) anni a decorrente dalla data di consegna del servizio e presumibilmente dal 1° settembre 2021 e sino al 31 dicembre 2023, o comunque a partire dall’espletamento delle procedure e l’attivazione del servizio e sino all’esaurimento delle ore attribuite.

Alla scadenza il rapporto si intende risolto di diritto senza obbligo né onere di disdetta.

La durata del contratto in corso di esecuzione potrà essere rinnovata per un ulteriore anno ai sensi dell’art. 106 del D.Lgs. n. 50/2016. In tal caso il contraente è tenuto all’esecuzione delle prestazioni oggetto del contratto alle medesime modalità e condizioni.

La Stazione appaltante si riserva di dare avvio all’esecuzione del contratto con l’aggiudicatario, in via d’urgenza, anche in pendenza della stipula del contratto.

Importo posto a base di gara

Il valore complessivo triennale è stimato in € 17.962,53 di cui:

  • € 17.142,86, oltre IVA al 5%, che rappresenta la spesa del personale destinato alla gestione del servizio;
  • € 819,67, oltre IVA al 22%, destinato all’acquisto di materiale di facile consumo e per attività di animazione. Il ribasso dovrà essere offerto su quest’ultimo importo.

Non sono rilevabili rischi interferenti per i quali sia necessario adottare relative misure di sicurezza, per cui non è necessario redigere il DUVRI e non sussistono di conseguenza costi della sicurezza.

Criterio di aggiudicazione

L’affidamento del servizio avverrà mediante procedura ai sensi dell’art. 36, comma 2, lett. a) del D.Lgs n. 50/2016 così come modificato dall’art. 1, comma 2, lett. a) della Legge di conversione 11 settembre 2020, n. 120, espletata sul portale SardegnaCAT.

Il servizio verrà aggiudicato utilizzando il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell’art. 95, comma 3. Lett. a) del D.Lgs. n. 50/2016 da valutarsi, da parte della Commissione Giudicatrice, sulla base dei criteri di valutazione stabiliti con gli atti di gara.

Soggetti ammessi e requisiti di partecipazione

Possono partecipare alla procedura i soggetti di cui all’art. 45 del D.Lgs. n. 50/2016, nel rispetto di quanto previsto negli artt. 47 e 48 del medesimo Decreto; gli operatori economici stabiliti in altri Stati membri, costituiti conformemente alla legislazione vigente nei rispettivi Paesi, nonché le imprese che intendano avvalersi dei requisiti di altri soggetti, ai sensi dell’art. 89 del D.Lgs. n. 50/2016, iscritti al portale SardegnaCAT e alla categoria merceologica AL96 – Servizi Sociali.

Gli operatori economici interessati a presentare la manifestazione di interesse dovranno, inoltre, essere in possesso dei seguenti requisiti:

A - Requisiti di ordine generale

Assenza delle cause di esclusione previste dall’art. 80 del D. Lgs. n. 50/2016. Tale requisito dovrà essere attestato mediante dichiarazione sostitutiva ai sensi del D.P.R. n. 445/2000.

L’operatore economico è tenuto, a pena di esclusione, ad indicare già in questa fase se parteciperà in forma singola oppure nelle altre forme ammesse dal D.Lgs. n. 50/2016 s.m.i. In quest’ultimo caso dovranno essere indicati i nominativi delle ditte con cui l’operatore economico intende riunirsi, consorziarsi o far ricorso all’avvalimento ai fini della partecipazione dell’indagine di mercato.

B - Requisiti di idoneità professionale - art. 83, comma 1, lett. a) del D.Lgs. n. 50/2016 s.m.i.:

  1. Iscrizione alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e per le Cooperative anche all’Albo e Registro regionale delle Cooperative o all’Albo Nazionale delle Cooperative, per le attività inerenti al servizio in parola;
  2. rispettare le norme che disciplinano i diritti al lavoro dei soggetti disabili ai sensi dell’art. 17 della Legge n. 68/1999;
  3. essere in regola con gli obblighi relativi al pagamento delle imposte e delle tasse secondo quanto stabilito dalla legislazione vigente;
  4. non avere subito revoche di appalti precedenti per motivi igienico-sanitari;
  5. essere in regola con gli obblighi relativi al pagamento dei contributi previdenziali ed assistenziali in favore dei lavoratori secondo la normativa vigente.

Nel caso di Raggruppamenti temporanei di imprese i requisiti dovranno essere posseduti da tutte le imprese raggruppate.

Non possono partecipare alla procedura le ditte che si trovano fra loro in una delle situazioni di controllo di cui all’art. 2359 del Codice Civile.

C - Requisiti di capacità economico-finanziaria - art. 83, comma 1, lett. b) del D. Lgs. n. 50/2016 s.m.i.

Il fatturato d’impresa specifico nella gestione di servizi e attività educative, ludico – ricreative rivolte ai minori, realizzati negli ultimi tre esercizi (2018/2019/2020) di importo non inferiore all’importo posto a base di gara.

D - Requisiti di capacità tecnica e professionale - art. 83 comma 1, lett. c) del D. Lgs. n. 50/2016:

  • aver conseguito esperienza di almeno 12 mesi, nell’ultimo triennio (2018-2019-2020), nella gestione di servizi analoghi a quelli oggetto dell’appalto, con buon esito e senza contestazioni, con indicazione degli importi, date e committenti, pubblici o privati, dei servizi stessi;
  • essere iscritti ed abilitati sul portale SardegnaCAT per la categoria AL96 servizi sociali;
  • possedere attrezzature tecniche e mezzi necessari all’espletamento del servizio tali da garantire la continuità del servizio anche di fronte ad imprevisti;
  • possedere, ai sensi dell’art. 87 del D.Lgs. n 50/2016 e ss.mm.ii., la certificazione UNI ENI ISO 9001/2015 relativa all’attività oggetto dell’appalto, in corso di validità, rilasciata da un competente ente di accreditamento. In caso di partecipazione in raggruppamento tale requisito dovrà essere posseduto da ciascuna impresa. La certificazione di qualità è comunque un requisito di accesso alla gara.

Verifica dei requisiti di capacità tecnico-professionale ed economico-finanziaria

Resta inteso che la presentazione della manifestazione di interesse non costituisce prova di possesso dei requisiti generali e speciali richiesti per l’affidamento del servizio che invece dovrà essere dichiarato dall’interessato ed accertato dalla Stazione Appaltante in occasione della procedura negoziata di affidamento.

Avvalimento

Ogni concorrente, singolo o consorziato o raggruppato, può soddisfare la richiesta relativa al possesso dei requisiti di carattere economico, finanziario, tecnico avvalendosi dei requisiti di un altro soggetto, in analogia con quanto disposto dall’art. 89 del D. Lgs. n. 50/2016.

Termini e modalità di presentazione delle manifestazioni di interesse

Gli operatori economici interessati sono invitati a trasmettere la lettera di presentazione di manifestazione di interesse all’appalto di cui all’oggetto utilizzando l’apposito modello “Allegato B – Modulo di domanda” predisposto dalla Stazione Appaltante, sottoscritta digitalmente dal/i dichiarante/i, accompagnata dalla copia fotostatica del documento di identità in corso di validità del/dei sottoscrittore/i.

Le manifestazioni di interesse dovranno essere inviate esclusivamente a mezzo PEC all’indirizzo: protocollo@pec.comune.olzai.nu.it, entro e non altre le ore 13,00 del giorno 26 luglio 2021 indicando il seguente oggetto “Manifestazione di interesse per l’affidamento del Servizio Ludoteca – Triennio 2021/2023”.

Non si terrà conto e quindi saranno automaticamente escluse dalla procedura di selezione, le manifestazioni di interesse aggiuntive o sostitutive e/o pervenute oltre il termine di scadenza.

Valore dell’avviso

Il presente avviso è finalizzato ad un’indagine di mercato, non costituisce proposta contrattuale e non vincola in alcun modo l’Amministrazione Comunale che sarà libera di seguire anche altre procedure.

La Stazione Appaltante si riserva di interrompere in qualsiasi momento, per ragioni di sua esclusiva competenza, il procedimento avviato, senza che i soggetti richiedenti possano vantare alcuna pretesa.

L’Amministrazione si riserva di invitare alla procedura negoziata ai sensi dell’art. 36, comma 2, lett. a) del D.Lgs n. 50/2016 così come modificato dall’art. 1, comma 2, lett. a) della Legge n. 120/2020, tutti gli operatori economici che hanno manifestato interesse e in possesso dei requisiti indicati nel presente avviso.

La conclusione del procedimento e la conseguente aggiudicazione del servizio sarà preceduta da apposita procedura negoziata mediante RdO su SardegnaCAT, esplicata ai sensi del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm., previa determinazione a contrarre.

Informativa ai sensi degli articoli 13-14 del Regolamento Europeo n. 679/2016

Il Comune di Olzai, in qualità di titolare del trattamento, tratterà i dati personali conferiti con modalità prevalentemente informatiche e telematiche, per l’esecuzione dei propri compiti di interesse pubblico o comunque connessi all’esercizio dei propri pubblici poteri, ivi incluse le finalità di archiviazione, di ricerca storica e di analisi per scopi statistici.

I dati saranno trattati per tutto il tempo necessario allo svolgimento del servizio richiesto e successivamente alla cessazione dello stesso, i dati saranno conservati in conformità alle norme sulla conservazione della documentazione amministrativa.

I dati saranno trattati esclusivamente dal personale e dai collaboratori del titolare e potranno essere comunicati ai soggetti espressamente designati come responsabili del trattamento.

Al di fuori di queste ipotesi i dati non saranno comunicati a terzi né diffusi, se non nei casi specificamente previsti dal diritto nazionale o dell'Unione europea.

Gli interessati hanno il diritto di chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (art. 15 e seguenti del RGPD).

Gli interessati, ricorrendone i presupposti, hanno, altresì, il diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo (Garante Privacy) secondo le procedure previste.

Pubblicazione Avviso

Il presente avviso sarà pubblicato all’Albo Pretorio on line del Comune di Olzai e sul sito istituzionale dell’ente www.comune.olzai.nu.it – sezione Amministrazione Trasparente.

Ulteriori informazioni

Ulteriori informazioni potranno essere richieste all’Ufficio Servizi Sociali ai seguenti contatti:

telefono 0784 55001 int. 3 – 0784 1827903;

mail: servizisociali@comune.olzai.nu.it;

PEC: servizisociali@pec.comune.olzai.nu.it.

Allegati:

  • Allegato B - Modulo di domanda

 

Il Responsabile del Servizio                                             Il Responsabile del Procedimento

Dott.ssa Simonetta Guiso                                                     Dott.ssa Barbara Longu

Quanto è stato facile usare questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri